Apoutsiak, il piccolo fiocco di neve

Prosegue il nostro lavoro di ricerca tra i libri per bambini che in passato sono stati ambientati in montagna. O tra i ghiacci, com’è il caso di Apoutsiak, che Paul-Emil Victor (1907-1995), forse il maggior esploratore polare francese, ha scritto e disegnato nel 1948, dopo i due inverni trascorsi ad Angmassaliq (oggi Tasiilaq) tra il 1934-’35 e il 1936-’37. Libro del quale abbiamo acquisito i diritti pr la lingua italiana dall'editore francese Flammarion.
Immagini sognanti e testi poetici per raccontare la storia di un bambino che cresce tra iceberg e orsi, igloo e foche. Cresce Apoutsiak e diventa un grande cacciatore, il suo occhio è infallibile, i suoi attrezzi sono sempre i migliori, i suoi cani sono i più veloci. Poi invecchia e la sua saggezza passa ai figli e ai nipoti, nell’immutabile bianco groenlandese. Una storia di natura e grandi spazi in un ambiente che oggi è molto cambiato, con la minaccia del riscaldamento globale.

Apoutsiak, il piccolo fiocco di neve uscirà in libreria a novembre 2019, tradotto da Pietro Crivellaro. Sarà inserito come il precedente La grande ascensione di Thompson e Bingham, nella collana Ma con gran pena le reca giù.


Czapkins! Acquisiti i diritti del libro che racconta la storia di Tomek Mackiewicz

Siamo entusiasti di annunciare il primo di una importante serie di libri dedicati all'alpinismo di cui abbiamo acquisito i diritti per la lingua italiana.
Si tratta di Czapkins, Historia Tomka Mackiewicza, la storia dell'alpinista polacco scomparso un anno fa durante un tentativo invernale sul Nanga Parbat. Il libro è stato scritto da Dominik Szczepanski, in collaborazione con la compagna di Tomek, Anu Solska e pubblicato dal prestigioso editore polacco Wydawnictwo AGORA. In Polonia è stato un autentico best-seller, vista anche la fama che Tomek era stato capace di conquistarsi.
Per l'edizione italiana abbiamo attivato un team di primissimo livello: la traduzione è stata affidata a Valentina Parisi, l'editing e la cura delle terminologie tecniche ad Emilio Previtali, che oltre ad essere uno dei migliori conoscitori della materia, era amico personale di Tomek con cui ha condiviso numerose esperienze in spedizione.
Il libro, di oltre 450 pagine, sarà in distribuzione entro la fine dell'estate in una veste grafica molto curata, con tantissime foto inedite che fanno parte dell'archivio personale della famiglia Mackiewicz.

 


Greatest Italian Treks

A partire dalle prossime settimane nei migliori negozi di articoli sportivi sarà distribuito gratuitamente l'opuscolo Greatest Italian Treks. Si tratta di un prodotto che abbiamo realizzato nell'ambito della collaborazione tra l'azienda Ferrino, specialista in attrezzatura per l'outdoor, e la redazione della nostra rivista Skialper. Due anni di servizi pubblicati sulla rivista, curati in testi, foto, cartografia e descrizioni dai nostri redattori e legati dal filo comune della ricerca di grandi percorsi in giro per la nostra penisola da percorrere a piedi, con gli sci da alpinismo o anche di corsa. 36 pagine su preziosa carta uso mano, grafica essenziale ma raffinata, contenuti di livello: un esempio riuscito delle collaborazioni nella produzione di contenuti per aziende in cui la nostra casa editrice si sta specializzando sempre di più.
Gretest Italian Treks è stato coordinato da Claudio Primavesi e contiene contributi, oltre che dello stesso Primavesi, di Ruggero Bontempi, Federico Ravassard, Andrea Bormida, Teddy Soppelsa, Paolo Sartori, Alfredo Croce e Luca Albrisi.